puzzle pieces to place your concepts with clipping path

Metti in Circolo: le 5 province vincitrici della seconda edizione

Il progetto della Fap Acli “Metti In circolo”, nato con l’obiettivo di condividere e socializzare le buone pratiche realizzate a livello territoriale, è proseguito anche nel 2017 con la premiazione  ex-equo di ulteriori 5 province, scelte per aver finalizzato delle attività progettuali di vario genere, capaci di rappresentare sul territorio lo spirito della Federazione Anziani e Pensionati.

Per ciascuno dei cinque progetti, la Fap-Acli riconoscerà a ognuna provincia un premio di € 2000,00

Di seguito l’elenco dei vincitori accompagnata da una breve descrizione del progetto.

VERONA

Il progetto “Centro Sollievo Famiglia“, in collaborazione con ASAP (Associazione di Solidarietà Anziani e Pensionati), ha mirato a creare un insieme integrato di servizi finalizzati al miglioramento della qualità di vita dell’anziano malato e dei suoi familiari.

TRENTO

Il progetto ha previsto l’avvio di corsi di inglese base e intermedio con lo scopo di insegnare l’inglese agli over 65, per utilizzarlo nella vita quotidiana ed in momenti di svago/vacanza all’estero.

FROSINONE

La Fap Acli di Frosinone ha dato vita ad un blog “A bassa voce” curato da una redazione non professionista interessata a raccontare i fatti del territorio con un altissimo valore aggiunto sotto il profilo umano. L’obiettivo è stato poi quello di creare un vero e proprio giornale on-line

CASERTA

Il nucleo educativo del progetto pluriennale “Generazioni nell’orto” ha riguardato l’avvio di azioni di reciprocità, di solidarietà e di condivisione tra generazioni diverse, promuovendo l’educazione alimentare per l’infanzia. La dimensione operativa è consistita nella creazione di orti didattici negli spazi liberi delle scuole dell’infanzia e primarie interessate alla collaborazione, con l’apporto sinergico di anziani contadini esperti per fare dell’orto un “ecosistema” al centro delle scuole in grado di auto sostenersi, da un punto di vista biologico, organizzativo, ecologico e sociale.

TRAPANI

Il progetto “Fap Aclin tour” ha previsto una serie di gite estive rivolte alla terza età alla ricerca di luoghi per rilassarsi e divertirsi. Scopo di queste giornate è stato quello di promuovere la socializzazione e la condivisione di momenti di svago nei quali ritrovarsi e raccontarsi. Nello specifico, poi, il progetto si è proposto di promuovere anche la conoscenza del territorio attraverso la ri-scoperta di luoghi di particolare pregio ambientale.